Richiesta informazioni

© 2016 by venuslab chirurgia plastica palermo dr curinga

Lipofilling, quando viene usato e che risultati ottenere

Il lipofilling è una procedura con la quale è possibile rimodellare il proprio corpo, modificandone i volumi attraverso l’aspirazione di una quantità di adipe da una zona, e l’infiltrazione della stessa in un’altra zona del corpo. In questo modo, con il lipofilling è possibile modellare più zone del corpo, contribuendo a rendere più armoniosa la forma dei glutei, del seno, del viso e di ogni altra zona in cui sia possibile esercitare questa tecnica.

 

In altri termini, come il miglior chirurgo plastico di Palermo potrebbe ben confermarvi, l’adipe del proprio corpo funge da filler in grado di accrescere i volumi, abbattendo ogni rischio di “rigetto” da parte del nostro organismo, che potrebbe invece avvenire intervenendo con l’ausilio di corpi estranei. È anche per questo motivo che per sottoporsi al lipofilling non è necessario svolgere alcun test allergico, come invece viene richiesto per filler sintetici.

 

Dove è possibile praticare il lipofilling

 

Con le caratteristiche che sopra abbiamo appena riepilogato, ne deriva che la procedura può essere impiegata in qualunque zona del corpo presenti una carenza di volume, e desideri un rimodellamento delle forme. Attenzione, però: considerato che con il lipofilling non è possibile ottenere un risultato ultra-definito, è bene evitare di praticare tale procedura in tutte quelle zone che invece richiedono un’elevatissima definizione. Chiarito quanto sopra, il lipofilling può essere impiegato su zigomi, viso, mani, glutei e seni con particolare efficacia!

 

Che risultati ottenere

 

Il risultato ottenibile mediante il lipofilling viene generalmente considerato come molto soddisfacente, sia a livello visivo che a livello tattico. Le potenzialità di rimodellamento di questa procedura sono evidenti, considerato che permetterà di armonizzare le proporzioni e rendere maggiormente toniche le forme. Se a quanto sopra aggiungiamo il fatto che non vi è alcun rischio di reazione allergica, ne deriva che il lipofilling è una procedura spesso di riferimento per il rimodellamento corporeo.

 

Ci sono rischi?

 

Il lipofilling viene considerata una delle procedure chirurgiche più sicure, considerato che non vi sono pericoli di reazione avversa da parte dell’organismo. È pur necessario valutarne gli aspetti più critici: in particolar modo, i tempi di durata degli effetti ottenuti dal lipofilling sono inferiori rispetto a quanto potrebbe avvenire con altri interventi, considerato che una parte del materiale sarà riassorbita nel corso dei mesi successivi. È dunque possibile che il lipofilling debba essere ripetuto nel corso degli anni per poter conservare il livello di riempimento desiderato.

 

Rileviamo inoltre che, trattandosi di una procedura che utilizza un filler naturale, occorre pur sempre verificare quanto grasso è possibile infiltrare. Elementi che il miglior chirurgo plastico di Palermo, che troverete all’interno del nostro centro, potrà ben condividere con tutti i pazienti che desiderano valutare con maggiore dedizione e condivisione la possibilità di sottoporsi a questo genere di trattamento, e poter dunque godere di un rimodellamento ideale e naturale delle zone del corpo che si desidera rinvigorire con efficacia e sicurezza.